ATTENZIONE! Sta utilizzando una versione ormai obsoleta di Internet Explorer.
Si consiglia di aggiornare il Browser per visualizzare correttamente il sito.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Continuando ad utilizzare il sito acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi

I-39044 Egna/Alto Adige - Largo Municipio 42
Tel. & Fax 0471 812 470
mail: info@bertignoll.it

P.IVA  01235710215

Come scegliere le fedi nuziali: 5 consigli utili

Condividi



L’anello simboleggia da sempre l’importanza di un amore senza fine.

La scelta delle fedi nuziali è un momento importantissimo nell’organizzazione del matrimonio, in quanto si tratta di un oggetto con un’importanza simbolica elevata, che vi accompagnerà per tutta la vita.

Ecco 5 consigli utili per scegliere ciò che sarà il simbolo della vostra unione d’amore.


1) Chi le acquista e chi le custodisce? La tradizione e l’etichetta non sono d’accordo su questo punto. Secondo il galateo, l’acquisto delle fedi nuziali spetterebbe allo sposo ma attualmente, è diventata tradizione che vengano regalate o dai testimoni o dai genitori. Per quanto riguarda la custodia degli anelli fino al matrimonio invece la tradizione è molto chiara: il primo testimone dello sposo avrà questo incarico, quindi assicuratevi di scegliere una persona di fiducia.


2) Oro o altri materiali? Ormai l’offerta per la realizzazione delle fedi non ha quasi limiti ma ricordiamo che stiamo parlando di un anello che dovrà accompagnarvi per tutta la vita, consigliamo quindi il classico oro o il più moderno titanio. Per quanto riguarda il colore invece, decidete in base al vostro gusto personale: oro giallo, bianco, rosa o gli inserti neri in titanio, a voi la scelta. Tra le nostre collezioni troverete anche fedi in oro bicolore, per dare un tono di particolarità ed eleganza ai vostri anelli. I brillanti infine, possono impreziosire e dare un tocco di luce.


3) Classiche o stile moderno? Le fedi classiche restano le più vendute. Le mode passano e, se si eccede in particolarità, si può rischiare di stufarsi. Tra le fedi classiche c’è la francesina, un modello sottile e leggermente bombato e la fede mantovana, che è un modello leggermente più alto e piatto. Lo spessore ovviamente va in base al gusto personale. Se desiderate dare un tocco di particolarità ai vostri anelli, vi consigliamo le fedi bicolore, in titanio o l’aggiunta di brillanti.


4) Incisione, cosa scrivere? Personalizzare le proprie fedi nuziali è una tradizione alla quale non si può scappare. All’interno è usuale incidere il nome della persona amata e la data del matrimonio ma sono sempre più frequenti le incisioni di parole significative per i due innamorati o intere frasi, anche in latino. Qui non ci sono regole ma solo gusto personale.


5) Quando acquistarle? Vi consigliamo di iniziare la ricerca delle fedi nuziali tra 1 e i 3 mesi prima del matrimonio. I modelli disponibili tra cui scegliere e i materiali a vostra disposizione sono molti e, in seguito alla scelta, è necessario anche considerare i tempi dell’ordine per la personalizzazione. Meglio non ridursi all’ultimo momento, rischiando di non trovare l’anello perfetto e aumentare la tensione dovuta al grande giorno.


La Gioielleria Bertignoll è sempre al vostro fianco per aiutarvi nella scelta delle fedi nuziali ma anche degli altri gioielli che vi accompagneranno nel giorno più romantico della vostra vita.