ATTENZIONE! Sta utilizzando una versione ormai obsoleta di Internet Explorer.
Si consiglia di aggiornare il Browser per visualizzare correttamente il sito.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Continuando ad utilizzare il sito acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi

I-39044 Egna/Alto Adige - Largo Municipio 42
Tel. & Fax 0471 812 470
mail: info@bertignoll.it

P.IVA  01235710215

I gioielli dei matrimoni reali d’Inghilterra

Condividi



Essere una principessa, farsi incoronare regina, sfoggiare gioielli più belli nel giorno più importante… Chi non ha sognato tutto questo almeno una volta nella vita?
I gioielli indossati nei matrimoni reali d’Inghilterra sono delle vere opere d’arte, spesso creati con sapienza e maestria dai migliori artigiani e tramandati nei secoli di generazione in generazione.

Il matrimonio di Lady Diana Spencer e Carlo d’Inghilterra, il 29 luglio 1981 nella cattedrale di St. Paul a Londra fu uno degli eventi nuziali più famoso di sempre. L’evento fu tra i primi ad essere trasmesso in mondovisione e fu seguito da quasi 600 mila persone che affollavano le strade londinesi.

La principessa Diana indossava la Tiara Spencer, appartenente alla sua famiglia e non ai gioielli della Corona inglese. La tiara è composta da due parti distinte ma sapientemente montate tra loro: la parte centrale del gioiello che risale al 1919 quando Lady Sarah Isabella Spencer commissionò una spilla come dono per Cynthia Hamilton, in occasione delle sue nozze con Albert Spencer. Le 4 volute di diamanti bianchi che riprendono il tema dell’elemento centrale risalgono al 1937, quando vennero realizzate per raccordare la spilla con altri elementi antichi posti all’estremità della tiara e che provengano da un antico diadema appartenuto alla Viscontessa Francis di Montagu e da lei donato a Lady Sarah Isabella Spencer nel 1875.

Passando alla generazione successiva invece, la bellissima Catherine Middleton, indossava la tiara di diamanti di Cartier. Si tratta di un gioiello disegnato e prodotto nel 1936, per poi essere acquistato da Re Giorgio VI per la Regina madre e prestato a Kate dalla Regina Elisabetta, che l’ha ricevuta in dono dalla mamma all’età di 18 anni.

Ovviamente i gioielli di questi due importanti matrimoni reali non si fermano alla tiara. Lady Diana indossava degli orecchini pendenti con diamanti e oro giallo, mentre Kate indossava degli orecchini in Oro bianco. Questi ultimi le sono stati regalati dai suoi genitori apposta per il matrimonio e sono stati realizzati da Robinson Pelham con diamanti che raffigurano foglie e ghiande di quercia stilizzate, in onore della famiglia Middleton.

Entrambe infine indossavano lo stesso famoso anello di fidanzamento, composto da uno zaffiro blu da 18 carati contornato da brillanti bianchi.

Se anche voi il giorno delle vostre nozze desiderate sentirvi delle vere principesse, venite a trovarci. La gioielleria Bertignoll verrà incontro alle vostre esigenze.